Disable Preloader

In questa vita non possiamo fare grandi cose
ma possiamo fare piccole cose con grande amore.
Madre Teresa di Calcutta

UN ECOGRAFO PER MUKURU

A Nairobi, la capitale del Paese che conta cinque milioni di abitanti, circa il 60% della popolazione vive negli slum: baraccapoli caratterizzate da edifici fatiscenti, criminalità, traffico di droga, prostituzione, sovraffollamento e assenza di infrastrutture. Tali condizioni di vita non garantiscono standard minimi di sopravvivenza e Mukuru  è la seconda baraccopoli più grande  dopo Kibera .

In questa realtà dove si intrecciano tante vite abbandonate a se stesse ,senza nessuna prospettiva di presente e              futuro , Suor Lucy dona se stessa con due nursus nel piccolo Dispensario Hwealth Centre .

Ogni giorno affronta problemi  quelli più comuni, come quelli respiratori: polmoniti, tonsilliti, dovuti anche agli sbalzi di temperatura. Quest’anno il tempo è cambiato e ci sono tante piogge che in altri anni non si vedevano. Poi ci sono le patologie gastrointestinali, soprattutto nei bambini.

Il problema è che qui mancano prevenzione e igiene, anche nel cibo e nell’alimentazione, per cui è facile trovare ragazzi con infezioni o irritazioni all’apparato intestinale. Si muore di solo questo.

Con le infezioni virali ora anche da Covid19 si convive . Carenza di farmaci ai quali viene in aiuto solo la provvidenza si combatte , con  la speranza di poter aiutare  quante più vite possibili .

Anche vite che devono ancora nascere  perché tra i molti problemi le donne pagano un prezzo altissimo .

A loro viene negato il diritto di dare alla luce ai loro bambini ,frutti molte volte di violenze, in strutture adeguate  con un minimo di assistenza e igiene  . Il Dispensario cerca di rispondere mettendo a disposizione  cinque posti letto  anche se in media sono cento / centoventi le visite giornaliere .

Rispondere alla richiesta di aiuto di Suor Lucy per l’acquisto di un’ ecografo è un gesto necessario per individuare  le emergenze , poterle diagnosticare e affrontarle in sicurezza . 

Asanti-Sana lo scorso 2020 ha donato al Hwealth Centre  la macchina Full-Emoglobina , per il  2021 speriamo di poter donare a suor Lucy Muchwe  per gli ammalati di Mukuru  l’ecografo .